www.monicapezzoli.it

giovedì 17 maggio 2007

I RACCONTI DI PEZ : " Cinque minuti ed arrivo! "

CINQUE MINUTI ED ARRIVO!
I mozziconi di sigarette spente e contorte nel posacenere saturavano l’aria rendendola irrespirabile.
Il computer, in fase di backup, emetteva un sibilo fastidioso che indicava errori di esecuzione.
Il telefono continuava a squillare ininterrottamente.
- apro la finestra per cambiare aria, ti spiace?
- No, fai pure.
- Senti che caldo?
- Si, è asfissiante.
E il telefono squilla.
- Buonasera Monica. Sono il Dottor M., potrei parlare con il vice-direttore?
- Sono spiacente ma al momento è in riunione, desidera lasciare un messaggio?
- Non importa, grazie. Richiamerò più tardi.
- Prego, dottore. Avviserò della sua telefonata. Buonasera.
- Grazie, sei molto gentile.
- Click.
Il telefono squilla ripetutamente.
Il fax stampa messaggi per la direzione.
L’odore di carta, di tecnologia surriscaldata, di cenere.
Fra venti minuti circa sarò libera di uscire, di respirare l’aria calda di una tranquilla sera di primavera.
Alessandro mi aspetterà all’uscita dell’ufficio.
Mi aspetterà nella sua automobile verde petrolio, opaca di sporco per le passate piogge di scirocco, trasudante ancora cicatrici di lontani sinistri. La radio ad alto volume, il motore spento.
Lo immagino mentre rispondo alle ultime telefonate della giornata.
- vado. Ci vediamo domani.
- D’accordo, Elena. Tanto fra cinque minuti vado anch’io.
- Ciao
- Buona serata.
Un ultima telefonata da liquidare. Spengo il pc. Sistemo la rubrica telefonica nel cassetto.
- Ciccillo, sei arrivato?
- Si, sono all’uscita. Ti aspetto, fai presto che sono stanco.
- Arrivo.
Spengo la luce e chiudo la porta dietro di me.
Ore 21;10 : mi aspetta una tranquilla e fantastica notte. Arrivo Ale.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ehhhh, non sapevo che oltre ad una bravissima artista, fossi anche una discreta scrittrice!!!
Mi è piaciuto molto il tuo piccolo resoconto, e mi hai fatto vivere con te quei minuti.
Brava!!!
Cmq sei e rimani una brutta rospa, però sei e rimarrai solo LA MIA BRUTTA ROSPA...
Baci baci...
Fratellino Alex...

Pez ha detto...

..e tu rimani il mio mostro della laguna!
tvb fratellaccio!!!